Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 18 Aprile 2022 16:53

Promozione D 20^ giornata (recupero) Dolo 1909-Favaro 1948 0-3

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

DOLO 1909: Barison,

Pranovi, Bettio, Mantovani, Beneduce, Dei Poli, Iosob, Donò (33’ st. Tihote), Pasquali, Lopez (34’ st. Baro), Rossi (15’st. Cipolato). Allenatore Minto

FAVARO 1948: Maggio, Carlon, Faggian (35’ st. Filippi), D’Amico (28’ st. Essombe), Lorenzatti ( 35’ st. Costantini), Bionda, Nobile, Cammozzo, Gerini (32’ st. La Rosa), Siega (37’ st. Salvadori), Martignon. Allenatore Nardo         

AMMONITI: Carlon e Gerini per il FavaroPranovi e Cipolato per il Dolo

Espulsioni = Pasquali Dolo                 

ARBITRO :  Rajiv sezione di Treviso

ASSISTENTI : Rocco e Soncin sezione di Mestre

MARCATORI = 1’ pt. Siega (R), 42’ pt. Gerini, 33’ st. Siega

NOTE : Il Favaro sfrutta molto bene l’occasione del recupero di oggi e si porta a meno sei dall’Eurocalcio e riapre il campionato a quattro giornate dal termine.

Partita a senso unico contro il Dolo che oggi, a parte il palo di Lopez a portiere battuto, non ha mai impensierito la squadra ospite che fin dall’inizio ha dettato

i tempi di gioco e concretizzato con i suoi attaccanti le occasioni create dando subito l’idea che oggi non c’era partita e così è stato.

1° TEMPO

1’ Pronti e via e Favaro in vantaggio su calcio di rigore, per fallo di mano in area su conclusione di Nobile ben servito da Siega. Sul dischetto si presenta Siega che realizza e porta in vantaggio i suoi.

6’ Bella azione corale Gerini, Cammozzo, Nobile con quest’ultimo che riceve palla in area controlla e si gira calciando fuori di poco.

8’ Gran occasione per il Favaro che non sfrutta l’errore di Mantovani che permette a Nobile di presentarsi a tu per tu con Barison bravo a chiudergli lo specchio della porta e mantenere la sua porta inviolata.

11’ Si vede la squadra di casa su calcio piazzato con Pasquali che calcia forte e teson la barriera che devia la traiettoria ma non sorprende Maggio che compie un ottimo intervento e neutralizza.

13’ Gerini se ne va via sulla sinistra e crossa in area per Siega che calcia di prima con la difesa che respinge su Nobile che da ottima posizione calcia fuori.

18’ Ancora Gerini se ne va via sulla sinistra vince un rimpallo ed entra in area crossando in mezzo dove arriva Cammozzo che non impatta al meglio e Barison para.

24’ Ottima azione del Dolo con Pasquali che serve Lopez abile a inserirsi tra i due centrali ed una volta entrato in area dribbla Maggio ma la sua conclusione si stampa sul palo.

35’ Calcio piazzato per il Favaro sulla trequarti con Siega che mette una gran palla dove Gerini svetta in area e di testa colpisce la traversa a portiere battuto.

42’ Sempre la squadra ospite a farsi pericolosa e arriva al raddoppio con Carlon che crossa dalla destra e trova in area Gerini abile a controllare e calciare al volo dove

Barison non può fare nulla.

44’ Ancora il Favaro a fare la gara e ad arrivare alla conclusione con Siega che calcia a colpo sicuro ma questa volta Barison si oppone.

2°TEMPO

4’ Si riparte come si è concluso con Cammozzo che riceve palla al limite e dopo aver controllato fa partire un gran tiro che esce di un nulla.

7’ Angolo per il Dolo con Pasquali che mette in mezzo una bella palla e la difesa respinge centralmente dove arriva Mantovani a calciare a botta sicura ma sbatte contro il muro avversario.

16’ Angolo per il Favaro con Siega che mette una gran palla a rientrare dove Gerini è molto bravo ad anticipare tutti e a girare in porta con la sfera che sorvola la traversa.

20’ Il Dolo si trova in inferiorità numerica per fallo di Pasquali su Siega con l’arbitro che si trova molto vicino all’azione e non ha esita ad estrarre il cartellino rosso anche se a molti è parso eccessivo.

Si può dire che con la superiorità numerica il Favaro ha controllato la partita senza rischiare nulla manovrando a proprio piacimento e da una ripartenza al 33’ trova il terzo gol ancora con Siega che

viene servito al bacio da Nobile, che una volta entrato in area prima si libera del proprio avversario e poi serve il compagno che tutto solo deposita in rete.

La gara giunge al termine senza altri sussulti e permette alla squadra ospite di portare a casa tre punti pesanti che permettono ancora di sperare in un finale di campionato non ancora scritto.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato L.C.

Letto 245 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti