Martedì, 28 Maggio 2019 11:25

Pozzonovo, il sogno sfuma

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Edmondo Brian Procenicco: Daniele Peressini, Goubadia (19' s.t. Maestrutti),

Edoardo Peressini, Grion, Nadalini, Codromaz, Lascala (32' s.t. Frezza), Baruzzini, Stiso, Ietri, Beltrame (14' s.t. Anconetani). A disp. Vrech, Piasentin, Rover, Moroso, Zanon, Di Lazzaro. All. Gianluca Birtig.

Pozzonovo: Pavanello, Et Tahiry (9' s.t. Mangieri), Di Bari, Polato, Boudraa, Pavan (41' s.t. Marian), Rizzieri (28' s.t. Verza), Degan, Gallo (9' s.t. Zorzetto), Pasetto, Birolo. A disp. Mazzoleni, Bacchin, Guifo, Badiello, Marzola. All. Massimiliano Sabbadin.

Arbitro: Zambetti di Lovere.

Rete: 34' p.t. Stiso.

Il Pozzonovo calcio si deve arrendere al Precenicco e sfuma il sogno serie D o quantomeno la finale per giocarsi la possibilità di salire nel massimo campionato dilettantistico nazionale. Dopo il pareggio per 1-1 nella gara di andata, la squadra di mister Sabbadin è stata sconfitta in terra friulana per 1-0. La gara è stata combattuta meglio, i padroni di casa nel primo tempo e come logica conseguenza è arrivata la rete del vantaggio siglata da Stiso, ma tutto sommato il risultato di 1-0 andava bene ai padovani viste le diverse palle gol a disposizione della squadra di mister Birtig, un 2-0 avrebbe chiuso definitivamente il match. Invece nella ripresa la squadra bianco azzurra si è giocata le proprie chance per riequilibrare il match, mancando il pareggio sopratutto con Rizzieri. Finisce così con la vittoria del Precenicco che si giocherà' la finalissima per la serie D contro il Tritium di Trezzo sull'Adda, mentre termina con una sconfitta la prima trasferta fuori regione per il Pozzonovo, ma la sua stagione è stata comunque positiva.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato F.D.

Letto 106 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti