Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Eccellenza

Eccellenza (145)

Coppa Italia ottavi di finale gare del 13/10/2021

Lunedì, 04 Ottobre 2021 09:36

Calvi Noale con il Bassano buio pesto (le foto)

Scritto da

Doveva essere la gara

Mercoledì, 29 Settembre 2021 10:06

Migliorini che cosa combini ? Treviso 0 a 0 col Montello

Scritto da

Davide contro Golia

Giovedì, 05 Agosto 2021 14:46

Giorgione 2000 alza il livello difensivo

Scritto da

La Giorgione Calcio 2000.

Lunedì, 02 Agosto 2021 05:36

Colpo Martellago arriva Andrea Morbioli?

Scritto da

Colpo in attacco per il Martellago.

Comincia il 2 agosto 2021

La Società Giorgione Calcio 2000

Il CRV dovrebbe spiegare il motivo

Domenica, 13 Giugno 2021 17:27

Eccellenza A 9^ e ultima giornata, i verdetti

Scritto da

Grande impresa del San Martino Speme

Partita al cardiopalma quella giocata all'Allende tra lo Spinea e il Giorgione valevole per il passaggio in serie D.

Unico risultato per gli uomini di Deste  la Vittoria a Mr Esposito bastava un pari.

Caramel e soci hanno centrato l'obiettivo vincendo uno a zero e regalando ai numerosi sostenitori presenti una gioia che mancava da 40 anni : La Serie D.

E' stata una gara in cui e' successo di tutto : 2 rigori, due espulsione , il Giorgione che gioca con un terzino per ben 40 minuti in porta in quanto espulso il portiere di riserva , un arbitrucolo che da vero protagonista negativo ne ha combinate di cotte e di crude.

La gara mostra due compagini completamente diverse  nell'interpretare il gioco: da un lato il Giorgione che non rinuncia al suo canovaccio che prevede un 4 /3 / 1 / 2  e esprime un gioco avvolgente che parte con un giro palla da retro e sfrutta gli esterni Mioni e Meite per impensierire uno Spinea coperto con una difesa a 4 e un centrocampo a 4 / 5  e si affida al gioco aereo dell'ex Cendron.

L'inizio e' di marca ospite che con Gashi e Andrea Nobile impensieriscono la retroguardia spinetense con sortire insidiose che comunque trovano il solito muro in Urban e nella traversa ostacoli insuperabili. Il giro palla e la supremazia territoriale ad inizio gara farebbe pensare ad un immediato vantaggio degli ospiti che mettono spesso in difficoltà con le sortite dell'incontenibile esterno basso Mioni che guadagna punizioni su punizioni.

Ma accade ciò che i rossostellati mai si sarebbero augurati. in un azione di alleggerimento Coin ( ottima la sua gara ) taglia l'area da destra a sinistra spalla a spalla con diretto avversario che forse l'ha sfiorato Brentegani di Verona indica il dischetto tra le accorate proteste degli ospiti che si vedono espellere il portiere di riserva dalla panchina.

Barbon calcia e segna e' il 37esimo.

Lo Spinea capitalizza il risultato che rimarrà tale sino alla fine.

La copia della gara rimane la stessa Giorgione che imposta che domina col possesso palla continuo che fa solchi sulle corsie esterne , ma che impatta e si scontra con il muro difensivo Spinetense

Troppo importante la posta in palio per giocare di tocio ,e Mr Deste l'ha capito bene , abbassa la punta Cendron e la difesa diventa a 5.

Dal canto suo Mr Esposito opera una serie di cambi negli ultimi minuti finali che molti non capiscono.

Se il cambio di Andrea Nobile poteva starci, in quanto il giocatore avendo speso molto era appannato, molti come il sottoscritto (Michele. R. ) non  hanno capito la sostituzione di Gashi fino a quel momento insidiosissimo e giocatore comunque tecnicamente pungente soprattutto negli ultimi 15 metri.

Ma questo e' una considerazione venale anche perché al 89esimi i rossostellati hanno avuto l'occasione per il pari e per salire in D.

Rigore meritatissimo e netto calciato nel silenzio più assoluto ( la tensione a mille ) alle stelle dall'ottimo ( sino a quel momento ) Mioni.

Esplode la gioa gialloblu si accendono fumogeni e sale al cielo il giallo blu, come la squadra di Mr Deste che raggiunge il paradiso.

Serie D decisa da una gara non consigliabile ai malati di cuore.

Cuore grande dello Spinea che ha ottenuto ciò che voleva. Segnata la rete si e'coperta e chiusa bene con un gioco mai falloso e mai al limite del regolamento ,

un centrocampo che ha chiuso gli spazi e una saracinesca tra i pali che ha tolto ogni possibilità al Giorgione.

La gara interpretata da Barbon e compagni e' stata perfetta , doveva segnare e non subire cosi e' stato, questo da il merito sufficiente ai ragazzi di Deste per affermare che nulla e' stato demeritato, quella era la gara che dovevano interpretare e cosi e' stato.

Il Giorgione aveva sue risultati su tre ( pari e vittoria ) per salire e li ha buttati: non ha giocato male anzi ha imposto per buona parte del match le proprie trame, ha punto per le corsie esterne  ha giostrato con il motorino Perosin a centrocampo  mille palloni.

E' mancata la finalizzazione , forse con Bonaldi sarebbe stata un altra gara, ma comunque ha avuto la sua opportunità col rigore , non l'ha sfruttata.

Un grosso rimpianto , ma sul gioco nulla da rimproverare ai giocatori che quando anche in dieci hanno dimostrato cuore .

Complimenti al Mister che comunque non ha snaturato il suo credo fatto di un gioco arioso lineare ma ieri poco fortunato : la vita va avanti e comunque viva il calcio che riserva anche questo.

  • P1040942-FILEminimizer
  • P1040943-FILEminimizer
  • P1040944-FILEminimizer
  • P1040945-FILEminimizer
  • P1040946-FILEminimizer
  • P1040947-FILEminimizer
  • P1040948-FILEminimizer
  • P1040949-FILEminimizer
  • P1040950-FILEminimizer
  • P1040951-FILEminimizer
  • P1040952-FILEminimizer
  • P1040953-FILEminimizer
  • P1040954-FILEminimizer
  • P1040957-FILEminimizer
  • P1040958-FILEminimizer
  • P1040959-FILEminimizer
  • P1040960-FILEminimizer
  • P1040961-FILEminimizer
  • P1040962-FILEminimizer
  • P1040963-FILEminimizer
  • P1040965-FILEminimizer
  • P1040966-FILEminimizer
  • P1040967-FILEminimizer
  • P1040969-FILEminimizer
  • P1040970-FILEminimizer
  • P1040972-FILEminimizer
  • P1040973-FILEminimizer
  • P1040974-FILEminimizer
  • P1040975-FILEminimizer
  • P1040976-FILEminimizer
  • P1040977-FILEminimizer
  • P1040979-FILEminimizer
  • P1040980-FILEminimizer
  • P1040981-FILEminimizer
  • P1040982-FILEminimizer
  • P1040983-FILEminimizer
  • P1040984-FILEminimizer
  • P1040985-FILEminimizer
  • P1040986-FILEminimizer
  • P1040987-FILEminimizer
  • P1040988-FILEminimizer
  • P1040989-FILEminimizer
  • P1040990-FILEminimizer
  • P1040991-FILEminimizer
  • P1040995-FILEminimizer
  • P1050001-FILEminimizer
  • P1050002-FILEminimizer
  • P1050003-FILEminimizer
  • P1050004-FILEminimizer
  • P1050005-FILEminimizer
  • P1050006-FILEminimizer
  • P1050008-FILEminimizer
  • P1050009-FILEminimizer
  • P1050010-FILEminimizer
  • P1050011-FILEminimizer
  • P1050012-FILEminimizer
  • P1050013-FILEminimizer
  • P1050014-FILEminimizer
  • P1050015-FILEminimizer
  • P1050016-FILEminimizer
  • P1050017-FILEminimizer
  • P1050018-FILEminimizer
  • P1050019-FILEminimizer
  • P1050021-FILEminimizer
  • P1050022-FILEminimizer
  • P1050027-FILEminimizer
  • P1050028-FILEminimizer
  • P1050029-FILEminimizer
  • P1050030-FILEminimizer
  • P1050031-FILEminimizer
  • P1050032-FILEminimizer
  • P1050033-FILEminimizer
  • P1050035-FILEminimizer
  • P1050036-FILEminimizer
  • P1050037-FILEminimizer
  • P1050038-FILEminimizer
  • P1050039-FILEminimizer
  • P1050040-FILEminimizer
  • P1050042-FILEminimizer
  • P1050045-FILEminimizer
  • P1050046-FILEminimizer
  • P1050047-FILEminimizer
  • P1050048-FILEminimizer
  • P1050049-FILEminimizer
  • P1050050-FILEminimizer
  • P1050062-FILEminimizer
  • P1050063-FILEminimizer
  • P1050065-FILEminimizer
  • P1050066-FILEminimizer
  • P1050068-FILEminimizer
  • P1050069-FILEminimizer
  • P1050070-FILEminimizer
  • P1050071-FILEminimizer
  • P1050073-FILEminimizer
  • P1050074-FILEminimizer
  • P1050075-FILEminimizer
  • P1050076-FILEminimizer
  • P1050077-FILEminimizer

    ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato M.R. 

    Pagina 1 di 11