Martedì, 25 Settembre 2018 20:38

La Calvi c’è: gioco e occasioni, nonostante la sconfitta con la Luparense

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Non deve ingannare la sconfitta di domenica

scorsa ad opera della " corazzata " Luparense,la Calvi c'e' ed e' ben viva. Lo dimostra la splendida gara  giocata dall'Undici di Mr. Vianello che sotto di una rete  al settimo riesce a pareggiare e addirittura portarsi in vantaggio a fine primo tempo. Tutti sanno poi che di fronte ad una squadra definita da molti una " corazzata " nulla si può. Tuttavia  almeno nella prima  frazione Franceschi e soci hanno offerto un ottimo calcio fatto di intensità e di sagacia tattica, ella ripresa un inevitabile calo dovuto anche al caldo. Ed e' qui che e' venuta fuori la squadra con maggior tasso tecnico che poteva schierare giocatori del calibro di Pietrbiasi  autore di una doppietta. Quello che e' piaciuto della Calvi e' l'atteggiamento mentale e tattico , l'undici noalese se l'e' giocata alla pari , mostrando notevole dinamismo e grande voglia di non mollare .Giocatori del calibro di Franceschi,  Dell'Andrea (nella foto) , Bellemo non si sono affatto risparmiati  ed hanno profuso ogni energia disponibile. Forse qualche disattenzione in occasione della segnatura delle reti  soprattutto  la terza segnatura dopo un batti e ribatti che richiedeva un intervento più deciso della difesa. Non importa comunque ,  la squadra del presidente Dal Bianco e' uscita a testa alta ha dimostrato che nonostante i 3 impegni n sette giorni ( coppa Mercoledì ) ci sta sulle gambe e sulla testa  e questo dimostra che per il proseguo del torneo la truppa di Vianello potrà dire sicuramente la sua. Qui a Noale si gioca a Calcio e non si fanno ostruzionismi  o tatticismi  anche al cospetto di uno squadrone come quello si San Martino in Lupari. L'obiettivo non muta e dopo questa sconfitta  nulla cambia : cercare di vincere più partite possibili e divertirsi facendo un buon calcio .Qui gli ingredienti non mancano. E domenica sotto col Treviso .  Forza Calvi

ILPIPPOCALCIO – Dal nostro inviato S.E.

Letto 152 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Ottobre 2018 10:03
Devi effettuare il login per inviare commenti