Martedì, 25 Settembre 2018 08:32

Primo punto meritato per il Tombolo Vigontina 2 a 2 col Treviso

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Doveva essere un risultato positivo per la truppa di Mr. Susic

(nella foto) ed e' arrivato un punto contro un Treviso che e' sceso a Padova per giocarsi la partita a viso aperto e provare a fare bottino pieno. Cosi non e' stato ed un  pareggio per due a due e' un risultato più che giusto. E' stata una partita bellissima ricca di spunti ed azioni oltreché di reti  : un pari all'insegna del bel gioco e dello spettacolo. In avvio sembrerebbe che il Treviso imponga la sua superiorità anche perché Papi e compagni appaiono intimoriti dal blasone del Treviso.Ma Topao  autore di una maiuscola prestazione solleva il morale ai locali con una rete  al 12esimo  al primo vero e proprio affondo , ma il Treviso agguanta l pari nove minuti dopo  con una spettacolare girata di Coro'.Il Tombolo ha fame di risultato e  il neo acquisto Fusco con un colpo di testa porta i  locali sul 2 a uno. E' questo il miglior momento dei padovano e sembrerebbe che il Treviso possa di nuovo capitolare  altre due occasioni con Fusco e Topao potrebbero chiudere la partita.

Nel secondo tempo  occasione  con Siega  che potrebbe chiudere il match si assiste a quello che Susic non vorrebbe. La sua squadra si chiude e si affida alle ripartenze e sale in cattedra di Treviso di  Graziano. Gli ospiti al 31esimo  della ripresa hanno una grande occasione di  pareggiare ma Drigo fallisce il calcio di rigore ma con una prodezza Dainese neutralizza. Pareggio che arriva in extremis al 45esimo con il gol dell'ex Scarpa, beffa per gli uomini di Susic che pregustavano gia la vittoria. Il pari e' comunque un risultato giusto e rispecchia le occasioni avute dalle due compagini, due squadre in salute  soprattutto il Treviso che ha cercato il risultato con una condotta di gara lodevole soprattutto nella seconda frazione. Note liete anche se con un o di rammarico per il Tombolo , la squadra sta crescendo e il nuovo acquisto ex Massese Fusco garantisce concretezza in avanti, da elogiare  anche la prova di Topao giocatore dinamico e mai domo. Avanti tutta

ILPIPPOCALCIO – Dal nostro inviato P.F.

Letto 397 volte Ultima modifica il Martedì, 25 Settembre 2018 09:12
Devi effettuare il login per inviare commenti