Sabato, 24 Febbraio 2018 18:26

Serie D C Campodarsego-Delta Porto Tolle 1-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La capolista Campodarsego cede in

casa al Delta Porto Tolle, se vogliamo sorprendentemente e con una prestazione decisamente sottotono. Vittoria per la squadra ospite assolutamente meritata che soprattutto nel primo tempo ha messo in mostra un atteggiamento aggressivo che ha sorpreso la formazione di Mister Fonti. Soprattutto nella prima mezz'ora la squadra rodigina ha dominato passando in vantaggio con una splendida azione manovrata che ha portato alla segnatura di capitan Capogrosso (nella foto) uno dei migliori in campo, da segnalare che la rete è pervenuta dopo non meno di 10 passaggi consecutivi dei ragazzi in maglia azzurra, ma altre due occasioni nitide sono capitate al Delta per raddoppiare, ma il bravissimo portiere di casa Pirana si è opposto alla grande. In definitiva nel primo tempo il doppio vantaggio sarebbe stato più che meritato. Doppio vantaggio che arriva nella ripresa con una rete da antologia di Pasi che lascia sul posto Radrezza, sedendolo a terra e con un tiro a giro di destro sorprende Pirana sul secondo palo all'incrocio. Un gol davvero fantastico. Solo in mischia il Campodarsego accorcia le distanze con Aliù. Vittoria pertanto meritata come detto per la squadra di Mister Tessarin che riscatta la sconfitta interna del turno precedente. Il Campodarsego di Mister Fonti offerte una prova incolore denotando pochi idee, tanto nervosismo e va detto che il tecnico di casa le ha provate, tutte partito con il 3-5-2 dopo mezz'ora è passato al 4-3-3 spostando Michelotto a sinistra, poi ad inizio ripresa con inserimento di Kabine si è disposta a specchio degli ospiti con un 4-4-2, finendo praticamente con 4 punte dopo l'inserimento di Nalesso prima e Beccaro poi.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato G.L.

Letto 226 volte Ultima modifica il Giovedì, 05 Aprile 2018 08:50
Devi effettuare il login per inviare commenti