Giovedì, 21 Febbraio 2019 06:03

La Calvi vola al quarto posto

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Entusiasmo a 1000 a Noale per la prestigiosa vittoria

in casa dell'ex- capolista Lia Piave. La formazione di Mister Vianello sfruttando il momento di grande forma e di grande forma fisica ha sconfitto a domicilio la squadra di Mister Tossani. La Calvi ha preparato al meglio la trasferta, giocando a viso aperto, libera da qualsiasi impegno e pressione,  senza nulla da perdere. La partita è stata preparata benissimo da mister Vianello e  dal suo staff cercando di chiudere tutti i rifornimenti per il bomber Furlan, vero spauracchio per le difese avversarie. I ragazzi in campo  sono stati abili e si sono applicati con grande abnegazione. La Calvi nonostante poi l'infortunio di Minio, distorsione alla caviglia, in dubbio per il derby di domenica prossima contro il Real Martellago, non si è persa d' animo e sfruttando veloci ripartenze, lanciando in campo aperto Fiorica ha sbloccato il risultato.  La Lia Piave, sorpresa, ha faticato a riemergere, solo nella ripresa ha stretto d'assedio la difesa noalese pervenendo al pareggio solo su calcio piazzato. Nel finale  la Calvi sfruttando anche l'uomo in più, espulso Bozzetto, con Dell' Andrea, ha centrato il risultato pieno. Ora a Noale si sognano  i play-off, anche se la vera prova del nove saranno le gare contro le squadre in lotta per non retrocedere che vendono cara la pelle, cercando di chiudere tutti gli spazi. Praticamente quello che ha fatto la Calvi con il Lia Piave. Domenica dovunque a Noale ci si aspetta un Derby di grande intensità tensione ed agonismo, nella Calvi in dubbio Minio, come detto, mentre saranno squalificati i due bomber Matteo Furlan per la Calvi e Nicolo Gemelli per il Real Martellago. Nella foto il Presidente Marco Del Bianco

ILPIPPOCALCIO – Red-azione

Letto 425 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti