Mercoledì, 14 Novembre 2018 20:05

Giacinto Montemurro: in cerca di una nuova sfida

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Congedatosi a giugno scorso con una salvezza centrata

all'ultima giornata con il Favaro  Giacinto Montemurro e' ancora in attesa di una chiamata  . In realtà a fine stagione e' stato oggetto di interesse di alcune società ma le proposte ricevute non sono state ritenute interessanti o per lo meno stimolanti dopo un esperienza triennale in promozione.

Lo incontriamo in tribuna al Baracca e viene naturale  scambiare due parole

- Buongiorno Mr come Va ?

Bene al momento sto girando per campi e guardo molte partite di Promozione ed Eccellenza , studio e mi preparo al meglio .Durante la settimana seguo allenamenti di squadre  che alla domenica mi incuriosiscono ed aiutano il mio miglioramento

- Chi l'ha colpito in particolare in senso positivo?

Montello e Portogruaro sono preparate per lottare sino in fondo avendo strutture ed esperienza , ma attenti al Vazzola  che gioca con liberta e tanta gioventù, mentre nel girone C Due Carrare e Albignasego  sono cresciute, Spinea e'costante nei risultati     mentre al Robeganese avendo un potenziale da Ferrari viene utilizzata da umile Panda

- E in Eccellenza ? Chi l'a impressionata ?

Su tutte il Lia Piave con Tossani consacrato condottiero e giusto mix di giovani ed esperti , con CR7 Furlan su tutti , vedi i 4 schiaffi al " Galacticos " Luparense

- Giocatori interessanti ?

Pignata il bomber del Vazzola, Cipollato della Robeganese e Rezzou del Lia Piave

- Mister la sentiamo carico ... si muove qualcosa ?

Spero a breve, c'e' sempre movimento e devi essere pronto a cogliere lì'opportunità che ti danno. Personalmente cerco una nuova sfida continuando nelle categorie dove il Favaro mi ha fatto competere in questi tre anni che mi hanno fatto crescere ed acquisire convinzione

- Allora e' pronto ?

Io sono nato pronto

ILPIPPOCALCIO – Red-azione

Letto 1535 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti