Sabato, 17 Febbraio 2018 16:47

Fabio Caramel merita il Pallone d'Oro

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La notizia ha fatto il giro di tutta Italia  il Tg 5  , la Gazzetta , Tuttosport

e i quotidiano locali La Nuova il Gazzettino le reti internet e facebook non sono stati a pensarci un attimo quando si  e' trattato di raccontare il gesto ammirevole di un calciatore di calcio dilettantistico della provincia di Venezia. Fabio Caramel difensore dello Spinea Promozione girone C  domenica scorsa ha disertato il Match Clou contro l'Arcella per recarsi in ospedale dove si e' sottoposto al trapianto di midollo donando probabilmente la vita ad una signora ammalata gravemente. Grazie alla disponibilità del presidente Scopece e di Tutta la società Spinea Calcio Fabio non ci ha messo un attimo nel lasciare i compagni al campo e correre all'ospedale di Verona per giocare una partita piu importante, su un lettino. Fabio ilPippoCalcio lo ha conosciuto personalmente ai tempi in cui giocava col Favaro Calcio e come abbiamo conosciuto il Papa Gianni al tempo dirigente accompagnatore della prima squadra. Ed e' proprio a Gianni che noi ci rivolgiamo dicendogli che e' un Papà fortunato ad avere un figlio come Fabio ,Fabio ha segnato una grande rete in una partita importantissima la partita della solidarietà e del dono disinteressato. Il gesto di Fabio gli rende onore perche ' stato un gesto gratuito , spontaneo , volontario e alquanto raro da riscontrare nella gioventù di oggi  schiava di tutt''altri valori. Noi dobbiamo parlarne di questo perche solo questi gesti ci  allietano e ci fanno sentire piu felici, si pensa che infine la bontà esiste. Fabio e' un eroe ma lui non lo sa  perche geneticamente la bontà per lui che la ha dentro e' qualcosa di normale

Basta pensare alle sue parole " L'Ospedale mi ha chiamato , io sono andato e mi hanno fatto l'intervento per trapiantare il midollo, non so chi sia questa persona so che e' italiana............  speriamo che il gesto sia servito ". Ecco  qui sta la naturale bontà di questo ragazzo veneto.

Lo stesso presidente della Regione Zaia si e' complimentato con lui "Il miglior  calciatore dell'anno gioca nello Spinea 1966. Ha segnato un gol meraviglioso che nessun rallenty può valorizzare, perche non e' entrato in porta , ma nel cuore"

E' vero Fabio sei entrato nel cuore di tutti e noi che ti abbiamo conosciuto siamo orgogliosi piu di ogni altro  e ti siamo riconoscenti.

ILPIPPOCALCIO – La Red-azione  R.P.

Letto 709 volte Ultima modifica il Giovedì, 05 Aprile 2018 08:21
Devi effettuare il login per inviare commenti