Martedì, 09 Gennaio 2018 10:45

Serie D: Montebelluna-Calvi Noale 0-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

MONTEBELLUNA: Milan, Fabbian, Bagarolo, Cosner, Tonizzo (47’s.t. Munarini), Diop, Pettinà,

Nchama, Veratti, Zago (1’s.t. Barbon), De Vido (1’s.t. Perosin). A disposizione: Farina, Russo, Basso, Meneghello, Dal Dosso, Spagnol. Allenatore: Zulian

CALVI NOALE: Fortin, Rigon, Zanetti, Bandiera, Toso; Taddia, Montemezzo (20’s.t. Zender), Vianello, Tonani, Franciosi, Cuzzi (47’s.t. Soffia). A disposizione: Bordignon, De Bortoli, Ulinici, Ciancio. Allenatore: Pianu

Prima di ritorno del  campionato di Serie D tra Montebelluna e Calvi Noale, gara che finisce 0 a 0, una partita combattuta, tutto sommato divertente agonisticamente tirata con un pareggio che muove la classifica ma non la determina né per l'una né per l'altra formazione. 3-5-2 classico per il Montebelluna di Mister Zulian che opta per Tonizzo davanti alla difesa con punte Devido e Veratti. Nella Calvi diverse le assenze tra infortuni e squalifiche, formazione di emergenza per il nuovo Mister William Pianu che opta per un 4-4-2 con centrocampo a rombo con Bandiera davanti alla difesa, marcato sempre a uomo dalla seconda punta del Montebelluna in fase di possesso e Franciosi a supportare le punte Tonani e il debuttante dal primo minuto Cuzzi. Montebelluna subito all'attacco con due calci d'angolo consecutivi che mettono in difficoltà la difesa  ospite che patirà per tutta la gara la maggior fisicità dei padroni di casa. Piano piano la Calvi prende coraggio e si fa pericolosa in più di una occasione, prima con un tiro di Franciosi a botta sicura dall'area piccola che incredibilmente è rimpallato e termina sul fondo, sul conseguente calcio d'angolo di testa svetta Zanetti che colpisce il palo interno, la palla danza sulla linea e poi viene allontanata dalla difesa di casa. Reazione del Montebelluna con un tiro in diagonale di Tonizzo che Fortin respinge con i piedi. Doppio cambio all'intervallo per il Montebelluna dentro Barbon e Perosin quest'ultimo prende la posizione di centro sinistra mentre Barbon va ad affiancare Veratti. La gara e' combattuta, Montebelluna che insiste maggiormente alla ricerca della rete della vittoria, l'azione più clamorosa, cross dalla destra di N'Cham con l'ex Spal e Bologna Veratti che manca l'impatto decisivo solo davanti a Fortin. Nel Montebelluna, buona la prestazione di Fabbian che in difesa ha fatto valere tutta la sua prestanza fisica, mentre nella Calvi positivo l'intero collettivo con Zanetti e Franciosi su tutti.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato S.C.

Letto 344 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti