UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 19 Febbraio 2024 07:39

Eccellenza B 22^ U. Borgoricco Campetra-Calvi Noale 1-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

U.BORGORICCO CAMPETRA: 1 Piva

- 2 Girardi (38’ st 15 Santi) - 3 Scremin - 4 Zantomasi (32’ st 14 Scappin) - 5 Buson - 6 Stevanin - 7 Regazzo (19’ st 18 Sartori) - 8 Murataj - 9 Barichello (19’ st 20 Cappella) - 10 Tescaro (39’ st Vasic) - 11 Tronco.

A disp.: 12 Cherubin 13 Tonini – 16 Volpato – 19 Marangoni. All. Alessandro Ferronato.

CALVI NOALE: 1 Lombardi - 2 Gabrieli - 3 Gasparini - 4 De Stefani - 5 Pellegrini - 6 Leonarduzzi - 7 Bagarotto (17’ st 18 De Martin) - 8 Coin - 9 Pasha - 10 Peron (36’ st 14 Dall’Agnol) - 11 Boriero (17’ st 15 Marzocchi).

A disp.; 12 Bortoletto - 13 Angeli – 16 Vedovato – 17 Stalla – 19 Gesuato – 20 Milan. All. Nico Pulzetti.

ARBITRO: Naselli di Catania.

RETI: 7’ pt Regazzo - 8’ pt Pasha - 25’ pt Gabrieli.

NOTE: Spettatori 300 circa.

Ammoniti Barichello e Leonarduzzi.

Recuperi: 2’ e 4’.

Vince la Calvi che si conferma capoclassifica inseguita dal Conegliano vittorioso in rimonta a Caorle nei minuti finali, dalla Godigese che surclassa il Favaro e dal San Donà che seppure in inferiorità numerica vince a Spinea in piena crisi. Perde contatto il PortoMansue’ che pareggia contro il Cadoneghe.

Allo stadio Mason di Camposampiero la tribuna e‘  gremita, e il pubblico che ha assistito alla partita si è sicuramente divertito, ritmo altissimo per tutti i 90 minuti,  occasioni da ambo le parti con due squadre che hanno deciso di affrontarsi a viso aperto. Padroni di casa subito il vantaggio con Regazzo, azione manovrata, sfera che si infrange sul palo e la mezzala di casa è il più lesto a ribadire in rete. Ospiti che non si disuniscono e Pasha dopo pochi minuti, con un diagonale preciso pareggia. La gara è intensa e Gabrieli decide di tirare fuori dal cilindro un fendente terrificante, nulla da fare per il portiere di casa Piva. La Calvi ha ribaltato il risultato in 10 minuti. Lo United, autore forse della migliore prestazione stagionale da quando Ferronato è seduto sulla panchina,  cerca in tutti modi di raggiungere il pareggio che avrebbe anche meritato ma Lombardi,  il portiere noalese ex Treviso decide di chiudere la porta a qualsiasi tentativo altopadovano . Alla fine la Calvi porta a casa i tre punti  in uno scontro davvero insidioso mentre per lo United, il cambio di panchina non ha portato sicuramente benefici. Sicuramente ottimo l’arbitraggio Noselli di Catania.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato V.T.

Letto 662 volte Ultima modifica il Lunedì, 19 Febbraio 2024 08:20
Devi effettuare il login per inviare commenti