UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 22 Gennaio 2024 06:06

Eccellenza B 18^ Giorgione 1911-Conegliano 1907 1-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

All'Ostani di Castelfranco Veneto

va in onda il big match della 3a gg di ritorno del girone A dell' Eccellenza veneta, fra le due capoclassifica Giorgione e Conegliano. Si affrontano entrambe con centrocampo a rombo a supporto delle punte fra le migliori della categoria. Campo non in perfette condizioni, reso insidioso dalla sabbiatura decisa dal giardiniere castellano. L'inizio è di marca Giorgione, con gli ospiti pronti a colpire in contropiede. La partita però stenta e decollare e bisogna aspettare il 17' ad avere il primo sussulto quando viene annullato un goal ai padroni di casa, che poi vanno ancora vicini al vantaggio con De Lazzari a seguito di un errore della difesa ospite. Solo al 30' il Conegliano si affaccia in maniera pericolosa in area castellana, merito di Cima, l'attaccante che appare più ispirato e che costringe alla doppia parata Bonato. Quando tutti sembrano pronti ad andare a riscaldarsi negli spogliatoi, ecco arrivare il vantaggio del Giorgione a seguito di un angolo che Mioni trasforma in un insidioso traversone che finisce alle spalle di Rallo, forse anche infastidito dalla presenza in sospetto offside di Meneghetti. Nel 2t il Conegliano prova con insistenza a trovare il modo di rendersi pericoloso e segnare l'agognato pareggio ma il Giorgione difende con decisione ed ordine, senza sbavature, riuscendo a mantenere un fondamentale vantaggio che si traduce in primo posto solitario in vetta alla classifica. Il Conegliano mastica amaro e ancora non appare pronto a sferrare la fuga decisiva per vincere questo girone estremamente combattuto ed equilibrato.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato D.P.

Letto 434 volte Ultima modifica il Martedì, 27 Febbraio 2024 17:12
Devi effettuare il login per inviare commenti