UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 20 Novembre 2023 15:58

Eccellenza B 11^ Calvi Noale-Sandonà 1922 2-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Partita attesa quella di Via dei Tigli

lo dimostra il numeroso pubblico presente che da ambo i lati ha sostenuto le proprie squadre in maniera corretta con cori calorosi

Si inizia con un minuto di raccoglimento per Giulia strappata alla vita in maniera orrenda : commozione palpabile

Il San Dona porta in dote il primo posto in classifica e la Calvi tanta voglia di risalire la china.Prudente l'atteggiamento dell'undici ospite che si esprime con una difesa compatta con 4 giocatori in linea e Abcha staccato dietro di un metro .Bisiol ha pensato prima non prenderle e poi si vedra

Questa difesa infittita trovava  supporto da paret di un centrocampo a 4  che chiudeva ogni spazio.Proprio per questo la prima frazione soprattutto all'inizio non ha regalato molte emozioni, se non quella dell'espulsione di Abcha per doppia ammonizione e quella del rigore Parato a Scroccaro dall'ottimo Lombardi

Il tema della prima frazione era quello del Sandona che addormentava la gara e del Noale che con un giro palla continuo cercava di sfiancare l'undici ospite

Si va al riposo a reti bianche e la mano sapiente di Mr,. Pulzetti ( terza vittoria dal suo rientro ) si concretizza nella seconda frazione dove anche la Calvi rimane in 10 per espulsione giusta di Peron. Si concretizza perché alla lunga la voglia di far propria la gara da parte dei locali e' premiata da un aprodezza di Pasha  che con opportunismo da centro area sfrutta con un tiro potente trafiggendo l'incolpevole Babbo  .il raddoppio di lunardon e frutto di una manovra avvolgente per fasce esterne e di un gioco ravvivato dall'innesto del funambolico Mello che crea scompiglio nella retroguiardia sandonatese ormai sfiancata e sulle gambe

Chiudiamo dicendo che la gara e' stata bella e ricca di episodi soprattutto nella seconda frazione, il pubblco e' stato corretto e ha meritatamente vinto  la squadra più in forma e più tenace , la mano di Pulzetti si vede   e comunque il campionato e' aperto e da come e' messa la squadra in campo fa ben sperare  

Importantissima la trasferta di domenica prossima a Favaro  redice da un poker di reti subite in riva al Piave

Non sara facile ma di fronte domenica la Calvi avra' una squadra che in 11 gare ha perso ben 7 volte e che con 19  reti ha la peggior diesa del girone occupando a 10 punti il penultimo posto i classifica.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato T.T.

 

Letto 250 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2023 05:34
Devi effettuare il login per inviare commenti