UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 23 Ottobre 2023 16:20

Eccellenza B 7^ Giornata Calvi Noale-U.Borgoricco Campetra 2-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Calvi Noale manca ancora

la vittoria casalinga e allunga la striscia di pareggi con il secondo 2-2 consecutivo.

La partita è stata particolarmente combattuta intensa sul piano dell’agonismo ma è mancata clamorosamente nei fraseggi e nella tecnica.

Calvi quasi subito in vantaggio grazie ad un rigore conquistato e anche trasformato da Pasha con un tiro centrale.

Reazione dei padovani e Vasic trova lo spazio per una conclusione che regala la prima parità alla squadra di mister Malerba.

Nel pieno recupero del primo tempo e’ Stalla che riporta in vantaggio la Calvi con una forte conclusione.

Nella ripresa si assiste ad una continua pressione offensiva del Borgoricco Campetra che mette la Calvi in difficoltà che solo in sporadiche occasioni si rende pericolosa. Gli ingressi di Barichello, Zantomasi e Corteggiano  e permettono agli ospiti in maglia rossa di esercitare una pressione offensiva tanto da giungere presto al pareggio, cross di  Corteggiano e colpo di testa vincente di Barichello, che anticipa il portiere Lombardi già pronto all’uscita, sguarnendo così la porta .

La Calvi sembra in difficoltà, tanto che mister Antonelli passa alla difesa a tre, togliendo il brasiliano Mello che esce dal campo non proprio contento, per inserire Lunardon sulla fascia sinistra.

E nella fase finale la gara è un continuo scontro, l’agonismo prevale, tanto che l’arbitro estrae numerosi cartellini gialli per interventi troppo decisi ma anche fuori tempo.

Il fortino eretto dalla Calvi resiste con giocatori che terminano la gara esausti o in preda a crampi a testimonianza di una condizione atletica che non sembra adeguata. Le assenze soprattutto in attacco si fanno sentire e la Calvi, in questo momento, anche se la classifica e' estremamente corta, deve pensare unicamente a uscire dalla zona play out mettendo nel cassetto i sogni di gloria cercando di centrare la salvezza il prima possibile. Gli ospiti si sono dimostrata compagine quadrata, slida in difesa e ben messa in campo con buone individualità offensive.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato L.P.

Letto 436 volte Ultima modifica il Martedì, 28 Novembre 2023 07:02
Devi effettuare il login per inviare commenti