UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 25 Settembre 2023 06:02

Maerne nel cuore

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Oggi vogliamo evidenziare un episodio

di attaccamento ad una società, e in particolare ad una maglia: la maglia nero/verde del calcio Maerne. Giunto nelle file del sgs al primo anno di giovanissimi, e convocato al primo anno allievi ancora da iniziare, alla preparazione con la prima squadra di promozione del mister Tozzato, Andrea Padovan, conosciuto anche come il 10 del Maerne o quello con i capelli lunghi, si innamorava letteralmente di questa storica società che sempre lo ha ben voluto e ben trattato tanto e lo ha portato a giocare anche in promozione, che anche dopo la non iscrizione della stessa ad un campionato di prima squadra, e quindi costretto a trovarne un’altra, non l'ha mai dimenticata e alla prima occasione per tornare a giocare con quei colori e per quei colori, non ha esitato ad abbandonare una bella esperienza grazie al doppio tesseramento dell'altr'anno con il calcio a 5 di serie C, per tornare a giocare nel suo campo, nella sua squadra, nella sua società. Anche se nell'ultima categoria disponibile vista l'iscrizione nuova della società, l'ambiente tutto è rimasto eccezionale come sempre, dice Andrea, presidente, direttivo, Ds, mister e compagni mi hanno accolto bene sin dal primo giorno, poi l'abbraccio con Giuliano il factotum storico del Maerne mi ha emozionato. Mi sento a casa. Sono felice di essere qua e se sarà possibile di dare un contributo al mister e ai compagni per la stagione. Forza Maerne.

Noi aggiungiamo BEN TORNATO A CASA ANDREA

ILPIPPOCALCIO – Red-azione

Letto 652 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti