UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Domenica, 18 Dicembre 2022 18:09

Eccellenza B 15^ giornata Calvi Noale-Istrana 3-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Torna alla vittoria la Calvi

con un netto 3 a 0 che dimostra la netta superiorità tecnica tra le due squadre scese in campo.

 La Calvi ha disputato una gara estremamente solida e compatta beneficiando del rientro in difesa di capitan Leonarduzzi che dopo le sei reti subite nelle ultime due partite, ha mantenuto inviolata la propria porta.

Mister Pulzett è in tribuna squalificato, in panchina sostituito da Milan, ma la squadra oramai gioca memoria, anche se la manovra quest’oggi non è stata fluida come in altre occasioni.

 La Calvi parte forte e sblocca subito la partita, Fantinato se ne va via sulla sinistra, viene steso dal capitano trevigiano Gallina che si prende l’ammonizione dopo soli sei minuti di gioco. Calcio di punizione battuto dal brasiliano Mello, parabola tesa che Fantinato va a deviare di testa in porta anticipando tutta la difesa avversaria (nella fotografia le immagini della rete)

 La Calvi, una volta sbloccato il risultato amministra con una certa facilità la timida reazione dell'Istrana che perde anche  Vettoretto per un guaio muscolare prima della fine del primo tempo e viene sostituito da Mazzocato.

 Coin e Pasha, che si beve tutta la difesa avversaria e calcia di sinistra sopra la traversa, mancano le occasioni del due a zero. 

Nella ripresa l' Istrana ci mette tanto impegno, ma sinceramente a parte qualche mischia, il portiere CARRARO non è mai chiamato in causa,

 arriva così il due a zero a metà del secondo tempo, caparbia azione di Dell’agnol quest'oggi terzino destro, che serve al centro Coin che con un piattone buca Rigo per la seconda volta.

 La squadra di Bonaldo, non si dà per vinta, ma si espone al contropiede noalese, così Pasha  ex Treviso, all'esordio allo stadio di via dei Tigli,  sigla la prima rete con la formazione biancoceleste, chiudendo un triangolo con Bellia.

La Calvi chiude cosi' il girone di andata decisamente positivo, con un perentorio risultato rimanendo in piena zona play off.

Ottima la prova di Coin e di Dall'agnol, per la squadra del presidente Dal Bianco, nell'Istrana una nota per Facioni, Pilotto ha iniziato bene ma poi è risultato ininfluente, mentre il bomber Cendron è stato autore di una prova generosa ma poco incisiva.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato B.C.

Letto 135 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti