UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 05 Dicembre 2022 15:35

Eccellenza B 13^ giornata Calvi Noale-Godigese 1-1

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gara d'alta classifica tra la Calvi

neo-capolista e la Godigese che lotta per i play-off, sotto una pioggia battente e il manto verde molto scivoloso. Termina uno a uno la partita, grande agonismo e scontri ripetuti, ritmo elevato per tutti i 90 minuti di gioco oltre recupero (totali 8 minuti tra primo e secondo tempo). La partita è stata condizionata da un arbitraggio troppo permissivo che ha consentito alla squadra ospite di entrare spesso in maniera decisa anche al limite del regolamento, numerosi infatti i cartellini gialli(8 complessivi) comminati  dall’arbitro Manzini di Verona a carico dei trevigiani, ma per assurdo è stata la Calvi che è rimasta in 10 ad inizio ripresa per l’espulsione di Stalla per doppia ammonizione(apparsa ai più molto severa). Una beffa soprattutto considerato che la calvi ha subito interventi fallosi praticamente per tutta la durata dell’incontro . Sicuramente la presenza di tre ex nelle fila della Godigese può aver alimentato un certo agonismo, capitan Pilotto, Meite e soprattutto il noalese DOC Marco Dell’Andrea, sono i tre ex autori tutti di ottime prestazioni. Le due reti che hanno determinato il tabellino sono state segnate nel primo tempo con Garbuio ex Treviso e Bassano che ha portato in vantaggio la squadra di mister Molinari, a seguito di corner dopo una mischia. Mentre il solito brasiliano Mello ha pareggiato l’incontro, con un sinistro spendido su punizione proprio allo scadere della prima frazione.  Il match, è stato come detto, estremamente avvincente anche se quando la Calvi è rimasta in 10 il predominio della Godigese è stato netto alla ricerca del goal vittoria. mister Molinari vista la superiorità numerica è passato dalla difesa a tre, togliendo l’altissimo centrale difensivo Baggio e inserendo Bedin  per passare una difesa a quattro con tre attaccanti. Mister Pulzetti invece è stato costretto a rinunciare al suo 442 con centrocampo a rombo, passando al 441 facendo la diga a  centrocampo con De Stefani e Bellia e lasciando l’indomito capitano Fantinato unica punta, poi sostituito da Giacomazzo. Una nota per l’arbitraggio decisamente insufficiente.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato S.C.

Letto 157 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti