UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 26 Settembre 2022 11:00

Promozione D 2^ G. Real Martellago-Favaro 1948 2-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Promozione D 2^ G. Real Martellago-Favaro 1948 2-0

Con due reti rispettivamente di Saetta al decimo del primo tempo e di Turlan al 18esimo della ripresa i Gialloblu di Mr Tamai fanno loro la seconda gara interna col più classico dei punteggi: 2-0

Ma il risultato poteva essere più tondo se l'arbitro Vacca non avesse negato il tre a zero fischiando la fine della prima frazione mentre Tobaldo era lanciato a rete a tu per tu con l'estremo ospite

Ma son ben contenti i sostenitori gialloblu' di aver assistito ad una prestazione maiuscola dei loro beniamini, che hanno letteralmente ingranato la quinta surclassando gli ospiti sotto ogni punto di vista

Il Martellago gioca bene e meglio degli ospiti e non concretizza diverse occasioni da rete soprattutto nella seconda frazione.

Ma anche nella prima dopo la rete iniziale ben altre due occasioni nette da parte di Turlan e Tobaldo non sono state concretizzate

Un Martellago sprecone nel secondo tempo mette al sicuro il risultato sul 2 a 0 anche se con un po’ più di freddezza le reti potevano essere 4

Ma va bene cosi' in definitiva Tamai ha impostato la gara in maniera corrette dimostrando superiorità di ritmo , sagacia tattica e è più voglia di lottare

Non serve urlare dalla panchina sbraitare e minacciare come più volte si vede nei campi dilettantistici, occorre invece infondere ottimismo e preparare bene la gara durante la settimana

e Bandiera e soci in questo ieri hanno dimostrato di assimilare i canoni di Mr. Tamai.

Se il buon giorno si vede dal mattino potremmo azzardare che quello gialloblu sarà sicuramente un campionato di vertice anche se a dire il vero la gara di ieri non può essere un test attendibile visto la pochezza degli avversari. In ogni caso FORZA GIALLOBLU

ILPIPPOCALCIO – Dal nostro inviato G.D.N.

Letto 490 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti