UCenter - Unica SSD

 Ucenter giornale spinea 19 x135 cm 1  Unica ssd giornale spinea 19 x 7 cm esec 1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 26 Settembre 2022 10:19

Serie D C 4^ G. Portogruaro-Levico 3-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Serie D C 4^ giornata Portogruaro-Levico 3-0

Porto vs Levico è sicuramente uno scontro importante soprattutto per i padroni di casa, ancora senza vittorie, mentre gli ospiti arrivano da 2 risultati positivi e tanta voglia di confermare il momento positivo. Il Porto si schiera con il consueto 1352, con Alcantara schierato come esterno a tutta fascia e Costa ad affiancare Bonaldi in avanti; il Levico si presenta con un 14231 sbarazzino che durerà però molto poco. Infatti l'avvio dei padroni di casa è determinato ad ottenere la prima vittoria e si vede subito al 2min quando con una rimessa veloce da metà campo sorprendono la colpevole difesa ospite, che probabilmente non sapeva di questa consuetudine del Porto, liberando Costa in fuga verso il portiere facilmente trafitto. Il Levico non reagisce ed allora arriva su un angolo al 17' il raddoppio di cap D'Odorico, libero di colpire da due passi dopo spizzata ancora di Costa. Il Levico non è pervenuto, il Porto è al solito concede poco allo spettacolo ma bada al sodo e lo fa bene, se consideriamo che il Levico non tirerà praticamente mai in porta per tutta la partita nonostante mister Rastelli, sotto di due reti, cambi cap Rinaldo per Gentile schierandosi a specchio 1352. Ma il match finisce in naftalina già al 22' quando la difesa trentina, in assoluta confusione, serve un assist perfetto a Lirussi che non sbaglia e continua il suo momento d'oro dopo la doppietta contro l'Este. Da qui in poi non c'è praticamente più storia e il Porto vince meritatamente la sua prima partita del campionato da neopromossa.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato R.M.

Letto 142 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti