Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Mercoledì, 29 Giugno 2022 05:25

Giorgione 2000 Vanni Moscon sarà il nuovo allenatore

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Era nell'aria

che qualcosa sarebbe cambiato e a farne le spese la non riconferma di mister Esposito Stefano.

Dopo tre anni alla guida della prima squadra, il primo fermato per il covid, lo scorso anno con la beffa Spinea e quest'anno

vincere il campionato non è bastato, perchè si sono inventati di tutto e di più per complicare la vita alle società con il prolungamento

di un triangolare tra le prime vincenti dei gironi, a farne le spese il Giorgione arrivato terzo e poi perdente la gara play off contro il Montecchio M.

Da ricordare che mister Esposito è stato l'artefice della conquista dello scudetto con la squadra Allievi 2001 nella stagione 2017/2018.

Al suo posto Mister Vanni Moscon ex Conegliano, Opitergina, Fossaltese, Ponzano, Fontenafredda etc. etc., con Giovanni Berlese come vice allenatore e

Loris Nadal come preparatore atletico, a giorni il nome del preparatore dei portieri.

In entrata anche il Direttore Generale Fabio Rosin ex Conegliano.

La Società Giorgione 2000 presenterà domanda di ripescaggio in serie D, ma a prescindere dalla categoria

per il nuovo mster sarà un bel banco di prova dove le incognite sono sempre dietro l'angolo, in bocca al lupo per la nuova avventura

ILPIPPOCALCIO

Letto 301 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti