Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 29 Novembre 2021 06:19

Promozione D 10^ giornata Curtarolese–Favaro 1948 1-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

CURTAROLESE 97 : Maragno,

Cervasio, Zabeo ( 36’ st. Capovilla ), Randazzo, Omeragic, Banzato ( 14 st. Gentilin ),

Chiriac, Babato  ( 38’ st. Matos ), Falco, Pace, Ambrosi. Allenatore :Ton

FAVARO 1948 : Maggio, Carlon Colli, Fabbri, D’amico, Bionda ( 10’ st. Salvadori ),

La Rosa ( 36’ st. Dei Poli ), Cammozzo ( 41’ st. Filippi ), Gerini, Siega ( 45’ st. Bonato ), Martignon. Allenatore : Nardo

MARCATORI : 2’st. Chiriac su Rig., 10’ st. Siega, 25’ st Gerini.

AMMONITI : Pace, Babato e Falco per la Curtarolese - La rosa, Bionda per il Favaro

ARBITRO :  F. MARCHETTI sez.ne di Bassano del Grappa ASSISTENTI : F. SALVAGNO sez.ne di Chioggia - O. SCHIAVON sez.ne di Castelfranco Veneto                    

NOTE : Favaro corsaro a Curtarolo che, a seguito di questa vittoria e la sconfitta a Campigo dell’Euro calcio, guadagna tre punti pesanti accorciando la classifica.

Partita giocata su un campo molto pesante a seguito della grande pioggia della notte che non ha permesso ad entrambe le squadre di giocare nei migliori dei modi a causa dell’instabilità e rimbalzi irregolari.

Ciò nonostante le due squadre con le proprie armi hanno dato vita ad un incontro piacevole con occasioni da entrambi le parti premiando la squadra che ha sfruttato meglio quello che ha creato nell’arco dei 90 minuti.

CRONACA :  1° TEMPO

4’ Parte forte il Favaro che con Siega si presenta al limite liberandosi dell’avversario

    calciando fuori alla destra di Maragno.

6’ Ancora Favaro con calcio piazzato dai 30 mt. neutralizzato senza grossi problemi dal

    portiere locale.

8’ Si vede la Curtarolese con una punizione dalla trequarti calciata bene da Chiriac, con la

    difesa ospite che non si fa sorprendere.

11’ Lancio della difesa locale a saltare il centrocampo che sorprende Fabbri e compagni

      pescando Ambrosi liberatosi molto bene alle loro spalle ma la sua conclusione viene

      neutralizzata da Maggio senza problemi.

21’ Dopo molto gioco a centrocampo senza grosse azioni di nota, ecco che Martignon a

      scendere molto bene sulla sinistra e mettere in mezzo una gran palla che attraversa

      tutta l’area senza essere attaccata a dovere da nessuno dei propri compagni.

30’ Angolo per la Curtarolese con la sfera che rimane li dove Randazzo calcia a colpo

      sicuro trovando Carlon abile a far da muro evitando guai maggiori.

35’ Ancora la squadra di casa nel suo momento migliore con Ambrosi che sfugge al diretto

      avversario sulla destra crossando in area con palla che attraversa l’area ma ne Falco e

      Pace riescono ad impattare.

40’ La migliore occasione per il Favaro con D’Amico che lancia per Siega sulla sinistra che

      vince l’uno contro uno e va al cross per Gerini che la chiude malamente fuori.

2° TEMPO

2’ Pronti via e la Curtarolese si porta in vantaggio a seguito di un calcio di rigore netto sui

    sviluppi di un calcio d’angolo. Dal dischetto va Chiriac che spiazza di potenza Maggio.

10’ Il Favaro non si scompone e perviene al pareggio con Siega che sfrutta al meglio un

      grossolano errore di Maragno che sbaglia il rinvio e permette alla punta ospite di

      pareggiare subito i conti.

12’ Ancora Gerini che non sfrutta al meglio un gran cross di Siega e mette la sfera fuori da

      ottima posizione.

15’ Risponde la squadra di casa con Ambrosi che da destra si accentra e calcia in porta

      con Maggio sempre presente.

21’ Sempre Gerini si fa parare con i piedi una buona occasione creata dal Favaro con

      un’ottima trama corale.

25’ Raddoppio del Favaro con Gerini ( finalmente ) che non può sbagliare una gran

      giocata di Cammozzo che lo mette a tu per tu con Maragno e lo trafigge in uscita.

32’ Ancora Cammozzo che si libera sulla destra di due avversari ed entra in area

      calciando a giro con palla che esce di un nulla a portiere battuto.

41’ Calcio piazzato da ottima posizione per la squadra di casa con Chiriac ( il meglio

       dei suoi ) che calcia forte e teso con deviazione miracolosa di Siega in angolo.

49’ Rigore netto a favore del Favaro su Salvadori, che l’arbitro nega fischiando la fine

      dell’incontro, mandando tutti negli spogliatoi.

ILPIPPOCALCIO Dal nostro inviato L.C

Letto 155 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti