Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Lunedì, 25 Ottobre 2021 09:05

Promozione girone D, 6^g. Zero Branco-Favaro 1948 0-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ZERO BRANCO

: Trevisin ( 1’s.t. Pezzato ),Cipriotto, Masiero, Benvegnu, Gobbo,

Rapizzi, Scattolin ( 10’ s.t. Granziotto ), Vedovato, Buranello, Chaibi, Gasparini.

Allenatore : Grigni G.

FAVARO: Ballarin, Carlon, Colli ( 25’ s.t. Kastrati ), Fabbri, Lorenzatti, D’Amico,

Martignon, Cammozzo ( 35’ s.t. Toffanin ), Gerini ( 42’ s.t. Titta ), Siega ( 44’ Casavola ),

Cester ( 33’ s.t. Essombe ). Allenatore Nardo L.

ARBITRO: Gasparotto della sez.ne di Schio

ASSISTENTI: Rocchi sez.ne di Mestre e Gjini sez.ne di Vicenza

MARCATORI :  15’ p.t. Siega, 44’ p.t. Cester

AMMONITI : Cester e Carlon per il Favaro, Cipriotto e Chaibi per lo Zero Branco

NOTE:

Partita dai due volti con un primo tempo a senso unico per il Favaro, padrone del campo con una netta supremazia e doppio vantaggio meritato, 

fa seguito una seconda parte più equilibrata con lo Zero Branco sfortunato, vedi i legni presi e salvataggi sulla linea, e Favaro sprecone con i propri

attacanti che non chiudono la partita. In ogni caso la vittoria è sicuramente meritata e porta i ragazzi di Nardo ad avvicinarsi alle zone alte della classifica

mentre lo Zero deve fare attenzione anche se la classifica è molto corta e basta una vittoria per tirarsi fuori dalle sabbie mobili.                    

PRIMO TEMPO

Dopo una prima fase di studio al 10’ una bella combinazione tra Siega e Cester porta un angolo per gli ospiti che produce un gran colpo di testa  di Gerini ben parato da Trevisini.

15’  Vantaggio ospite con Siega che riceve palla al limite dell’area, finta Il tiro e dribla due avversari calciando a fin di palo in modo imparabile.

16’ Bella azione in verticale del Favaro con Cester offre una gran palla a Gerini che giunto in area calcia fuori di poco.

19’ Ottima uscita a due tocchi del Favaro con Cammozzo che serve Martignon sulla fascia, cross di prima con deviazione in angolo di Cipriotti che anticipa di un nulla le punte avversarie.

25’ Ancora il Favaro con una bella azione corale che porta alla verticalizzazione per Cester che a tu per tu con il portiere si fa parare la conclusione a botta sicura.

35’ Si vede lo Zero Branco con una punizione a due dal limite ben parata da Ballarin.

44’ Pressing alto di Gerini che ruba palla a Gobbo sulla fascia sinistra entra in area e serve una palla d’oro per Cester che basta solo spingerla, per il due a zero degli ospiti.

46’ Gran punizione di Siega che viene ben neutralizzata da Trevisini.

SECONDO TEMPO

3’ Angolo per lo Zero con colpo di testa di Gobbo che colpisce il palo a Ballarin battuto.

5’ Sponda in area di Gasparini per Buranello che calcia con deviazione in angolo.

15’ Cester ben entrato, con palla al piede, in area serve Gerini che non legge bene l’intenzione del compagno e sfuma l’occasione.

23’ Uscita a vuoto di Ballarin su angolo con palla salvata sulla linea da Lorenzatti a portiere battuto.

27’ Replica il Favaro con Cammozzo fuori di poco e subito dopo con Cester che ben servito in area calcia di sinistro ma bravo Pezzato ( subentrato nella ripresa a Trevisini ) para in due tempi.

32’ Ballarin si rifà con una bella deviazione in angolo su bella punizione ben calciata da Masiero.

34’ Gran palla di Siega per Gerini che solo davanti a Pezzato si fa parare un’ottima occasione per chiudere la partita.

40’ Salvataggio di Carlon sulla linea su tiro da fuori area di Vedovato a seguito di un angolo.

48’ Bella palla di Kastrati per Martignon che serve Toffanin in area con calcio immediato e respinta di Pezzato in angolo.

50’ Orgoglio Zero Branco con Chaibi che a botta sicura coglie la traversa con palla che ritorna in campo sempre da palla inattiva.

ILPIPPOCALCIO dal nostro inviato C.L.

Letto 238 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti