Unica - Reggia

Gruppo Unica piede inserto pubblicitario firma email compresso 2      2 REGGIA NOLEGGI 3X1

Questo sito (blog e forum) NON rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e NESSUNA società calcistica. NON può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. I nominativi delle persone e le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse eventuali diritti d'autore o la privacy si prega gli aventi diritto di comunicarlo allo staff del blog che provvederà alla loro pronta rimozione

 

 

Martedì, 25 Maggio 2021 12:55

Mr. Massimo Muta, tanta voglia di ripartire

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fa sempre piacere incontrare Massimo Muta

mister molto conosciuto in zona Venezia perché da oltre 25 anni allena squadre locali e traspare dalle sue parole una grande passione per il calcio giocato e non.

Lo ricordiamo l'ultimo periodo a Favaro dove ha allenato la Juniores Regionale Elite con soddisfacenti risultati oltreché gli allievi, ma non bisogna dimenticare anche l'importante esperienza all'Edo Mestre sempre con la Juniores.

Un personaggio appassionato che a braccetto con il suo amico collaboratore Marco Di Marcantonio ovunque ha allenato ha ottenuto sempre consensi e risultati.

Uscito dal Favaro nel periodo pre covid ha allenato Maerne e poi come tutti è stato costretto allo stop forzato per le note vicende pandemiche

- Massimo allora?

E allora siamo qua in attesa di rientrare al più presto

- Contatti?

Ovvio che sì, ma sto valutando  perché ho parlato per un rientro sia nel settore giovanile sia per una prima squadra , ma ho bisogno di capire quali siano i progetti, anche perché dopo questo periodo di stop pur essendo tanta la voglia e l'entusiasmo voglio rientrare per fare bene.

- Come hai passato l'ultimo anno?

Come penso tutti, non bene il calcio per noi che ci siamo cresciuti è mancato molto, personalmente ho approfittato per fare aggiornamenti on line di corsi della federazione e questo non ha fatto altro che aumentare la voglia di ripartire

- Le tue ambizioni attuali?

Be’ intanto sicuramente rientrare, ma rientrare in un ambiente che ti dia la possibilità di fare le cose per bene, non importa prima squadra o settore giovanile, importante è poter condividere le mie idee di calcio in una società che ti permetta di farlo in piena autonomia.

- Ti ricordiamo a Favaro con l'inseparabile Marco Di Marcantonio?

Favaro e' stata una importante esperienza, come del resto le altre, Marco più che un collaboratore valido è un amico inseparabile, ha entusiasmo da vendere e competenze preziose soprattutto riesce a fare ambiente e vive il calcio a 360 gradi

Spero di poter vivere nuove emozioni condividerle anche con Lui

- Ogni tanto vi si vede per i campi esempio Noale anche per le sedute di allenamento?

Certo che sì il calcio è uno sport che continua e si evolve velocemente, con l'umiltà che ci contraddistingue si può affermare che c’è sempre da imparare … quindi

Quindi auguriamo a Massimo Muta un inizio anno calcistico positivo e di sedere nuovamente in panchina per poter trasmettere come sempre quell'entusiasmo e professionalità che lo contraddistingue

ILPIPPOCALCIO Red-azione

Letto 574 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti