Lunedì, 13 Gennaio 2020 09:01

Prima Categoria Scorze Peseggia-Bibione 1-3

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Rallenta nuovamente lo Sporting Scorzè Peseggia che dopo un buon

finale di girone di andata inizia il 2020 con due sconfitte, prima nella balneare città di Jesolo e ora in casa contro il Bibione. La squadra di mister Garbin ha disputato una gara gagliarda con tanto impegno ma dimostrando una volta in più delle lacune che non gli permettono di raccogliere punti. Buona la prova comunque dei centrali difensivi Pesce e N.Doro, così come di Favaretto centrale davanti alla difesa. Il Bibione ha disputato una onesta partita dimostrando maggiore quadratura, con l'ottima prova in cabina di regia del mancino Pinzin, e raccogliendo i frutti di una gara accorta. Parte bene la squadra di casa, quest'oggi in una inedita maglia verde, ma le chance per Antonello e Parpinello non vengono concretizzare, così intorno alla mezz'ora è la squadra ospite a passare in vantaggio con un tiro da fuori area di Valentini che sorprende Danesin.

Nella ripresa lo Scorzè cerca il pari, ma viene gelato dalla rete della raddoppio ancora di Valentini. La formazione del presidente Cappelletto comunque non demorde, va via sulla sinistra il numero 7 Casarin che viene steso, per l'arbitro non ci sono dubbi, e' calcio di rigore che Parpinello trasforma con un preciso raso terra alla sinistra del portiere Picci. Il gol del 1-2 rianima  ancora di più gli uomini dello Scorzè, ma su un' azione manovrata di rimessa il Bibione sigla la rete che chiude definitiva il match, è il neo entrato numero 13 Lena,  appena dentro l'area che fa partire un tiro preciso ma non irresistibile che trova impreparato il portiere Danesin sul primo palo. A questo punto il gioco è molto spezzettato tra falli e sostituzioni praticamente non si gioca più. Lo Scorze' comunque ci prova generosamente con le punizioni calciate dal neo entrato Cavallin, che con interessanti palloni messi in area, mettono in difficoltà la retroguardia del Bibione, ma non sfruttate dai compagni di squadra. Il Bibione con questa vittoria rimane in zona play off, mentre i ragazzi di casa sono sempre più invischiati nella lotta per non  retrocedere.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato T.S.

Letto 90 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti