Giovedì, 05 Dicembre 2019 06:35

Le pagelle di Pissio alla 13^ giornata

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Clima Natalizio e traspare dalla giornata di domenica

che alcune squadre hanno pensato di anticipare i regali , infatti si registrano risultati impensati alla vigilia che possiamo definire strani

VENEZIA : brutta battuta di arresto in casa anche perché arrivata dopo un match in cui i lagunari hanno solo subito.Complimenti a Super Pippo  che con il suo Benevento si prepara alla salita nella massima serie VOTO 4

MESTRE: indecifrabile questa squadra , brutto tonfo , nessuna attenuante VOTO 3

PORTOGRUARO : importanti i tre punti, ma c'e' qualcosa che non va , la corazzata di Mr De Cecco stenta e non fornisce un gioco in linea con l'organico .Sara' bene sfoltire la rosa se questo procura problemi di gestione e di scelte VOTO 6-

ROBEGANESE : sconfitta con l'onore delle armi, su un campo difficile. Squadra organizzata non sfigura , tuttavia preoccupa la classifica 12 punti e soprattutto l'evanescenza in avanti. Servono rinforzi negli undici metri VOTO 5

CALVI NOALE : peccato per la battuta di arresto in casa .Forse troppo poco concentrati, la squadra quando c'e'  con la testa offre prestazioni eccellenti ( vedi Union Pro) forse distratta da voci di mercato ( Morbioli non arriverà e rimarrà a Treviso ).Certe partite se si vuol sognare non vanno perse VOTO 4

TOSSANI : il mister del Lia aveva minacciato le dimissioni , ma il gruppo e con lui segnare tre reti alla Calvi profuma di impresa .Non sono i 12 punti in graduatoria che impensieriscono perché la squadra ha mezzi per risalire VOTO 8+

SPINEA : oramai non c'e' più  da stupirsi. Ottima partita ha giocato ha sofferto quando c'era da soffrire e ha meritato la vittoria Ottima la classifica e domenica ciò sarà il derby col Martellago .Bravi tutti VOTO 9

SAN DONA' : apocalittico deludente ..non si va da nessuna parte. Un due a zero in casa contro una squadra modesta come l'Union Pro  fa pensare che Mr. Fonti sia a rischio. Decisiva   la gara di domenica prossima a Vittorio Veneto VOTO 3

REAL MARTELLAGO : non approfitta del turno casalingo e anzi rischia la débâcle , rimediando a tempo caduto un pari che comunque sa di beffa. La squadra gioca ma gli altri segnano ...e sempre su palle inattive. VOTO 5

TREVISO ACCADEMY : Rimedia un punticino  striminzito che serve poco per la classifica visto che l'Opitergina continua a vincere .Troppo poco VOTO 5

MARCON : peccato non aver sfruttato un turno contro un Codega abbordabile, comunque un punticino fuori casa che fa legna. Si muove anche nel mercato di riparazione ... VOTO 6+

GRATICOLATO : quattro reti subite anche contro il Campigo .. seconda  peggior difesa del girone con 27 reti al passivo...una Caporetto VOTO 3

MIRANESE : crollo inatteso in casa per mano di uno Scardovari in ripresa.. attenzione a non farsi risucchiare nella zona retrocessione ..si attende un riscatto in quel di Piove ... VOTO 4

ZERO BRANCO : prima contro ultima risultato deludente anche se la Julia non scappa e anche lei pareggia in casa. Necessita più concretezza in avanti Comunque un punto fuori casa fa media inglese VOTO 6+

JESOLO : si smobilita partenze in vista ( Fiorotto e Ballarin )  deludente pari in casa. Occhio alla classifica VOTO 4

DOLO : eccellente vittoria contro un modesto Maerne che permette di mantenere la testa, ma la Sacra Famiglia non molla. Ottimo lavoro di Mister Bettin VOTO 8+

GAZZERA: Montemurro non molla strappa un preziosissimo  punto contro il quotato Codevigo sfiorando la vittoria.Adesso servono punti in casa  e domenica arriva il Ballo VOTO 7+

VILLORBA : dopo un avvio stentato arriva domenica la quarta vittoria consecutiva. Dopo Fossalta , Vazzola , Conegliano domenica ne fa le spese il Vedelago.Sedici punti in classifica e zona tranquilla Ottimo momento VOTO 9

ORIAGO : pari nel derby col Mira ( 1 a 1 ) non toglie nulla a questa squadra che segna molto 39 centri e subisce poco 9 reti. Otto punti sulla seconda sono un divario enorme VOTO 9

Chiudiamo con un caso di longevità unica

ANGELO RICCA classe 1956 età quindi 63 anni Domenica con la sua squadra lo Sporting Masiera ha segnato la rete della bandiera nel campionato di terza categoria Calabrese. Oltre  600 gare disputate  cinquantesimo tesseramento consecutivo. Esordio a 15 anni in promozione nel lontano 1971. VOTO 10

ILPIPPOCALCIO – Red-azione le pagelle di Pissio

Letto 581 volte
Altro in questa categoria: « Le pagelle di Pissio alla 10^ giornata
Devi effettuare il login per inviare commenti