Sabato, 30 Novembre 2019 19:29

Allievi Nazionali U16 Venezia-Brescia 2-2

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Anticipo del campionato Under 16 tra Venezia e Brescia

termina con il punteggio di 2 a 2, un risultato che diciamo subito sembra equo per quanto visto sul terreno di gioco con le due formazioni che si sono affrontate a viso aperto dando vita ad una gara piacevole anche se intrisa di errori da ambo le parti. Nel primo tempo il Venezia lo chiude in vantaggio per una rete a zero con il Brescia che ha faticato molto nell' imporre la propria maggiore posizione in classifica. Nella ripresa la formazione di Mister Larini sembra decisamente più intraprendente e raggiunge il pareggio grazie ad un colpo di testa di Iddrissou. La rete è stata propiziata da una bella manovra sulla sinistra con tiro del numero 11 Ologungbipi a giro sul secondo palo, con il portiere del Venezia Lazar che è riuscito solamente a respingere, sulla sfera sfera si è avventato il centravanti bresciano che di testa ha ribadito in rete. Doppio cambio nel Venezia con l'ingresso di Mazzon che ha vivacizzato la manovra dei lagunari tanto da movimentare in maniera decisamente pericolosa l'attacco veneziano. Proprio nel momento migliore del Venezia il Brescia però opera Il sorpasso, è il numero 10 bresciano Ivan che ruba palla alla difesa veneziana, particolarmente ingenua nell'occasione, supera il portiere in uscita e deposita in rete. Il Venezia però non si dà per vinto e grazie ad una iniziativa di Mazzon si guadagna un calcio di punizione laterale, lo stesso numero 16 calcia forte in porta costringendo il portiere bresciano Sonzogni ad una corta respinta sulla quale si avventa Cabbia che di rabbia, con estrema potenza, sigla Il due a due. Nel finale entrambe le squadre cercano di superarsi ma il punteggio non cambia più, risultato finale di 2 a 2.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato T.D.

Letto 107 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Dicembre 2019 07:49
Devi effettuare il login per inviare commenti