Giovedì, 14 Novembre 2019 15:51

Le pagelle di Pissio alla 10^ giornata

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le pagelle di Pissio dopo la 10^ giornata

ATTESA: grandi appuntamenti per domenica prossima  in quel di Castelfranco scontro al vertice tra GIORGIONE e SONA MAZZA  eccellenza girone A

e scontro in famiglia in via dei tigli a Noale tra la CALVI NOALE di Marco Dal Bianco (PRESIDENTE) e la ROBEGANESE del fratello Corrado (Direttore Sportivo) che col cambio del Mister cerca il colpaccio

CLODIENSE: terza vittoria in trasferta ( su 5 totali ) ottenuta in un campo ostico e al cospetto di un ottima squadra. Arrivano i tre punti nei minuti finali di recupero, significa che Marangon e soci non mollano mai VOTO 9

PORTOGRUARO: passo falso casalingo che porta solo un punto per il team di Mr De Cecco  , qualcosa non va perché una squadra con bocche da fuoco eccellenti ( Maccan ) non può lasciare punti per strada,Si allontana la vetta anche perché il San Giorgio continua a vincere VOTO 5

REAL MARTELLAGO: Sfortunato e impreciso sotto rete, subisce una sconfitta immeritata peraltro su rigore allo scadere. Occorre alzare la testa gia da domenica prossima con il Lia Piave .Strada in salita VOTO 6+

UNION PRO: sfrutta la unica occasione della partita, cinico VOTO 7

ROBEGANESE: soffre di un male cronico , passa avanti e si fa raggiungere in una gara che doveva fare sua. Pari che arriva dopo la sconfitta del “derby” col Real e costa la panchina a Tamai.Ci sono margini per migliorare Auguri a Mr Cominotto VOTO 5

SPINEA: Il campo di Vittorio non e' facile il Vittorio e' una squadra organizzata per cui il punto e' importantissimo. In certe occasioni il gioco viene in secondo piano Bravi i ragazzi di Mr Deste , domenica e' attesa una battaglia con la capolista San Giorgio.12 puti e un centro classifica portano un po’ di tranquillità. VOTO 7+

CALVI NOALE: buona reazione di Minio e compagni dopo la mezza battuta di arresto casalinga contro il Careni. La trasferta era insidiosa ma la Calvi non ha rinunciato alle sue giocate su un campo difficilissimo Ottimo pareggio VOTO 8+

SAN DONA': Non e' la prima gara che la corazzata San Dona gioca sotto tono, la rosa e' importante le strutture ci sono il Mister e' il Top per questa categoria. Allora ? non si capisce cosa manchi .Preoccupano queste prestazioni opache.17 punti 4 dalla vetta ad un terzo del cammino iniziano a preoccupare. Serve una sferzata .Il Lia non e' poi una squadra cosi irresistibile da giustificare un passivo cosi netto. VOTO 4

TREVISO: Pesante e amara sconfitta tra le mura amiche per il team della marca Squadra in giornata negativa. E domenica c'e' la bestia nera Villorba VOTO 4

OPITERGINA: Vittoria facile per gli uomini di Conte. La marcia continua VOTO 9

MARCON: Prima vittoria casalinga per i rossoblù che devono ringraziare un Meneghel inossidabile  che fa centro al 45 del secondo tempo. Iniezione di fiducia  per una classifica che ancora langue , ma comunque fa morale. VOTO 7+

MIRANESE: Mr Tozzato  regala soddisfazioni a quest'ambiente partito in sordina ma che via via raggiunge risultati importanti. Saonara era un campo difficile , passare in vantaggio e poi essere raggiunto fa onore ai bianconeri che dimostrano di crederci e di giocarla sempre per i tre punti 17 punti zona tranquilla bravi veramente VOTO 8

GRATICOLATO: ennesima debacle. Anali con questa categoria non ha nulla a che fare. Molto nervosismo, questa non e' la strada da percorrere, occorre una svolta. VOTO 3

GELSI: attrezzata per far suo il girone la squadra fa acqua da tutte le parti. Ormai 8 i punti dalla vetta  speriamo nella finestra di mercato di Dicembre. Manca qualcosa dietro 13 reti subite sono troppe VOTO 4

ZERO BRANCO: Se non segna il bomber Mascherin ci pensa Libralato. La squadra gira, ha sprecato troppo e certe gare vanno chiuse .La squadra comunque ha titolo e caratura per uscire vincitrice. Ottimo avvio e il primo posto lo conferma VOTO 7+

GAZZERA: Con quattro reti al Torre arriva una vittoria importantissima per la truppa di Montemurro.La classifica langue ma il morale e' alto. Difficile dire dove arriverà questa squadra, ma importante e' crederci. Manente sopra gli scudi autore di una doppietta. Continuare cosi'. VOTO 9

ORIAGO: stupefacente, 30 punti in dieci gare primo posto in classifica Difesa solida solo 8 reti subite, solo il Palermo era al passo di questa bellissima squadra che sta vivendo un sogno VOTO 10

TORRE DI MOSTO: primo punticino dopo dieci giornate complimenti il pari casalingo con la Giussaghese  e' meritato VOTO 6+

Intanto  un grosso augurio e un sostegno  a tifosi e cittadini veneziani  che vincano alla grande la loro grande sfida .Gli siamo vicini

ILPIPPOCALCIO – Red-azione le pagelle di Pissio

Letto 238 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti