Martedì, 01 Ottobre 2019 05:58

Spinea beffato nel finale 1 a 0 a Robegano

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Primi tre punti per la Robeganese  e prima sconfitta

per i gialloblu di Mr Deste  al termine di una partita equilibratissima che sembrava destinata allo 0 a 0. La sconfitta per gli spinetensi sa di beffa visto che e' maturata a 2 minuti dal termine su una azione di rilancio e  grazie ad un rigore contestato ( ai più il fallo e' apparso fuori area ) e trasformato dal Bomber Moretto. Una gara accorta quella di Zanon e soci che ha palesato un certo equilibrio  dove le due squadre quasi speculari hanno faticato a creare occasioni .Una vivacità sorprendente di un Nassivera  no ha portato beneficio ad uno Spinea che soprattutto nella seconda frazione ha abbassato troppo il baricentro, senza peraltro rischiare troppo. Un paio di occasioni da entrambe le parti e nulla più nella seconda frazione .Quando invece ci si pregustava un pari tutto sommato giusto e' arrivato l'episodio a favore della Robeganese. Proprio un episodio poteva sbloccare il derby e questo testimonia quanto equilibrio ci sia in questo torneo. Tolto infatti le squadre favorite , leggi San Dona Porto Mansue e Porto Gruaro, sembrerebbe che il livello degli altri contendenti sia sullo stesso piano. Dopo un primo tempo abbastanza alla pari  la ripresa ha mostrato una squadra gialloblu che abbassandosi cercava il colpo del ko. Invece e' arrivata una ingenuità  sul rilancio del portiere e una spizzicata  che ha creato un errore evitabilissimo. Nulla da Togliere alla Robeganese che comunque da inizio torneo non ha raccolto il meritato patendo anche lei sconfitte immeritata ( su penalty)  e scivolando nella parte bassa della classifica .La squadra di Mr Tamai ha trovato una boccata di ossigeno che non fa certo gridare allo scandalo, dimostrando che visto appunto l'equilibrio puo essere disarcionato solo da singoli episodi. Due squadre equivalenti che si sono affrontate a viso aperto  cercando entrambe i due punti che si sono impattate per tutta la gara  e che faranno comunque un tranquillo campionato .Occorre essere fiduciosi. Domenica due impegni difficilissimi per entrambi, all'Allende scenderà la corazzata Portogruaro che ieri in rimonta ha segnato tre reti all'Istrana e Bonotto e soci faranno visita al Vittorio reduce da una sconfitta di misura nella tana del Portomansue. Due pietanze molto gustose.

ILPIPPOCALCIO – Dal nostro inviato C.P.

Letto 240 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Ottobre 2019 16:53
Devi effettuare il login per inviare commenti