Lunedì, 29 Luglio 2019 09:15

Robeganese pronta per l'eccellenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tutto pronto o quasi, a Salzano per la prima annata di Eccellenza.

Dopo la vittoria della Coppa di categoria, la formazione del presidente Piccoli, ha ottenuto il lascia passare per la categoria superiore. Il Ds Corrado Dal Bianco (nella foto), non ha perso tempo, ha confermato il blocco dello scorso anno e ha inserito giocatori di esperti per poter ben figurare in Eccellenza. Ecco che alla corte di mister Tamai, è arrivato un portiere di affidabile e di categoria superiore come Milan, in difesa del Dal Bianco è andato sul sicuro attingendo, come già lo scorso anno a giocatori, ben conosciuti ed ex- della Calvi Noale, ecco che in difesa è arrivato l'ottimo centrale Pilotto. Ma non si è fermato qui, a centrocampo Bonotto, classe '89 ex Union Pro e Villorba farà coppia con l'inossidabile Bandiera. In attacco ci sarà Gaetano Sciancalepore, mobile attaccante ex-Belluno, oltre a Matteo Tobaldo, attaccante ex-Calvi Noale, che proviene dal settore giovanile del Padova, con anche esperienza nella "cantera" del Toro. Per quanto riguarda i giovani, l'acquisto più importante è il 2001 Nicolò Ervaz che arriva dalle giovanili del Venezia e dovrà dimostrare di meritare l'Eccellenza. La squadra, almeno sulla carta, sembra attrezzata per ben figurare, ma mister Tamai sa' che l'Eccellenza è un campionato durissimo, quest'anno si ritorna a 16 squadre, ma alcune saranno di grande tradizione e ambizione, vedi San Dona' e Portogruaro. Ci saranno poi molti derby veneziani, Calvi, Spinea , Martellago garantiranno appassionati scontri densi di agonismo. Il DG Stevanato, si dichiara felice e soddisfatto e sicuro che la società sarà all'altezza della categoria, sperando in una salvezza tranquilla.

ILPIPPOCALCIO – Red-azione

Letto 701 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Agosto 2019 08:46
Devi effettuare il login per inviare commenti