Domenica, 19 Maggio 2019 10:40

Juniores Elite U19 Fase Nazionale-Ottavi di finale (ritorno) Stadio S.Rocco (sintetico) Faenza-Giorgione 1-4

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Campionato Juniores Elite Under 19 Fase Nazionale -

Ottavi di finale (ritorno) Stadio Faenza (sintetico) Ore 15.30 Faenza - Giorgione 1-4 (Fassina - Fassina - Behiratche - Cecchin).Con merito e con gioco arriviamo ai quarti di finale, dopo un'altra battaglia vissuta in quel di Faenza. Dopo la vittoria nella gara di andata, di mercoledì scorso, per 1-0 tra le mura amiche, arriviamo a questo scontro con la giusta tensione agonistica ed il giusto rispetto per l'avversario odierno. Il vantaggio maturato nella gara di andata è minimo e le possibilità per il Faenza di rimediare alla sconfitta di mercoledì, ci sono tutte. Pronti via e la nostra fase di costruzione emerge in modo assoluto, le trame di gioco sono fitte e numerose, con l'avversario a ribattere colpo su colpo. Partiamo subito con il piede giusto e creiamo tre situazioni e tre angoli nel giro di 15 minuti. L'avversario si mostra nella nostra metà campo con lanci lunghi, inefficaci e preda dei nostri difensori. Quando tutto sembra andare per il verso giusto, con una buona predominanza territoriale da parte dei ragazzi castellani, arriva un ingenuo fallo di mano in area, con conseguente rigore trasformato per l'1-0 dei ragazzi faentini. Tutto azzerato rispetto alla gara di andata. La calma e l'equilibrio tattico dei nostri ragazzi è disarmante. La nostra idea di gioco, esce in modo prevalente, con continuità e concretezza. Le sicurezze maturate nel corso dell'anno escono con autorità. Passano solo 8 minuti e pareggiamo con un colpo di testa di Fassina, passano solo altri 5 giri di lancette e ci portiamo avanti 2-1 con la doppietta personale di Fassina. A questo punto l'avversario è sulle gambe, la testa non gira più e per ribaltare l'inerzia della gara, deve segnare quattro reti. La nostra capacità di restare in gara è fondamentale, nessuna rilassatezza, con la voglia di imprimere anche nel secondo tempo il nostro ritmo. Passano solo 3 minuti dopo il fischio d'inizio del secondo tempo, ed arriva la bella rete di Behiratche che schiaccia di testa per il 3-1 momentaneo. L'avversario non gioca più, mette palla davanti e dà pressioni in modo disordinato. Gli spazi si aprono ed i nostri avanzati si inseriscono con continuità e con pericolosità. Arriva anche la quarta rete di Cecchin che calcia dai trenta metri, un missile, imprendibile per il portiere di casa. La gara si fa spigolosa, l'avversario la mette sul duello e sullo scontro fisico, rimediando tre gialli ed un rosso. La gara va in archivio, risultando una delle più belle gare, per intensità e determinazione. Le giocate qualitative e la coesione del gruppo portano anche oggi, una prestazione importante e di spessore. Rimbocchiamoci le maniche, lavoriamo per le prossime due gare, dimostrando sempre di avere fame e la giusta umiltà. In bocca al lupo ragazzi !

ILPIPPOCALCIO – Red-azione dal sito www.giorgionecalcio.it

Letto 190 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Maggio 2019 06:13
Devi effettuare il login per inviare commenti