Martedì, 16 Aprile 2019 07:07

Seconda Categoria Libertas Ceggia-Treporti 1-1

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Libertas Ceggia (4-3-3): Guiotto, Destito (29’ st R. Sessolo),

Furian, Baiana, Gobbo, Terribile, Zoggia, Donadon (35’ st Bragatto), Bonaventura (29’ st Veronelli), Carrer (30’ st Barck), Resulaj. A disp. Zaccariotto, Lizza, Pettenò, Marcon, F. Sessolo. All. Cristiano Rorato.

Treporti (4-3-3): Toso, Tarullo, Rosada, Poma, Angiolin, Memo, N. Ballarin, S. Ballarin (39’ st Senigaglia), Costantini (25’ st Frizziero), Tagliapietra, D’Este. A disp. Menegazzo, Mavaracchio, Giuman, Dalla Puppa, Enzo. All. Stefano Cavarzeran.

Reti: pt 43’ Bonaventura; st 16’ Poma.

Con un pareggio complice la battuta d'arresto dello Jesolo, il Libertas Ceggia può' festeggiare il ritorno in Prima Categoria, vincendo il campionato  con 90 minuti di anticipo. La gara è stata combattuta e lottata, le due squadre non hanno lesinato l'impegno in una fredda giornata che del primaverile aveva proprio poco. Ceggia  subito all'attacco e si procura un rigore che pero' Baiana si fa respingere da Toso. Padroni di casa ancora all'attacco e gol del vantaggio che arriva allo scadere del primo tempo con Bonaventura che di destro batte il portiere ospite Toso.

Nella ripresa Poma pareggia ma questo risultato non guasta la festa del popolo ciliense, infatti la notizia del risultato dello Jesolo fa si che anche il pari basti alla formazione di mister Cristiano Rorato per festeggiare la vittoria del campionato. Al triplice fischio pertanto esplode la festa per la formazione del presidente Carrer che può' far sfogo a tutta la felicita' assieme allo staff tecnico e dirigenziale. Complimenti al Libertas Ceggia per il ritorno in Prima categoria dopo 9 anni.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato R.D.

Letto 76 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti