Lunedì, 25 Marzo 2019 10:26

Bassano: “Basta la prima, è già promozione”

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il rinato Bassano centra al primo tentativo la vittoria del campionato.
Ricordiamo che dopo la mossa di Renzo Rosso di lasciare la squadra giallorossonera, con direzione Vicenza, la squadra bassanese è ripartita dalla prima categoria e al primo anno ha subito centrato la promozione. Ecco spiegata la maglietta celebrativa che i giocatori hanno indossato alla fine della gara di Crespano vinta 2-0, grazie alle reti di Cosma e Garbuio. Sopratutto quest'ultimo, giunto a dicembre dal Treviso è stato decisivo segnando ben 16 reti praticamente l'arma in più' per mister Maino che ha permesso alla compagine bassanese di blindare il campionato con ben 4 giornate di anticipo. La formazione del Bassano, in questa cavalcata del torneo è sempre stata seguita, in casa e fuori, da un nutrito numero di tifosi che nonostante la categoria non ha mai fatto mancare il proprio apporto ai giocatori.
I numeri della formazione bassanese sono importanti, dopo l'inizio un po' zoppicante ecco che i ragazzi di Maino hanno spiccato il volo, in 26 gare giocate, 19 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, con ben 58 gol fatti e solo 16 subiti.
La dirigenza è ambiziosa e siamo sicuri che anche il prossimo campionato di Promozione vedrà il Bassano protagonista, intanto i complimenti più sentiti a giocatori, dirigenza e tifosi. (Foto Tuttocampo)
ILPIPPOCALCIO - Red-azione
 
Letto 118 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Aprile 2019 08:54
Devi effettuare il login per inviare commenti