Lunedì, 25 Marzo 2019 09:06

Eccellenza Treviso-Union Pro 0-1

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

TREVISO: Lo Curcio; Cazzaro, Equizi (st 35' Mattesco),

Talin, Lazzaro (st 26’ Francesconi); Livotto, Cess; Granzotto (st 40’ Zain), Stefani, Secco; Cissè. Allenatore: Andrea Campolattano.

UNION PRO:Mason; Danieli, Nobile, Da Lio, Visentin; Barzaghi, Gentina (st 8’ Meite), Esmaillou (st 8’ Dordit); Coin; Berardi (st 37’ Fuxa), Peron (st 24’ Volpato). Allenatore: Alberto Gionco.

ARBITRO: Riccardo Castellin della sezione di Este.

MARCATORI: st 31’ Nobile.

Come da pronostico l'Union Pro batte il derelitto Treviso e si assicura la permanenza in Eccellenza, vittoria che praticamente significa salvezza. Una nota subito per il terreno di gioco di Silea, non degno di una partita del campionato di Eccellenza, così come l'organizzazione della gara, difficoltà a trovare le liste dei giocatori. La gara comunque è stata giocata e combattuta tra due squadre giovanissime, oltre al Treviso, anche l'Union Pro si è presentata lasciando in panchina i giocatori più esperti e lancia do dal primo minuto i giovani Visentin, Danieli, Peron. Treviso che come al solito si gioca le proprie chance con orgoglio e dignità, ma alla fine deve cedere i punti in palio. I moglianesi si assicurano la vittoria comunque solo ad un quarto d'ora dalla fine con Nobile che di testa  su calcio d'angolo battuto da Coin, batte il portiere Lo Curcio.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato F.D.

Letto 308 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Aprile 2019 08:50
Devi effettuare il login per inviare commenti