Domenica, 06 Gennaio 2019 18:48

Promozione Robeganese-Miranese 2-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Robeganese che vince il derbyssimo contro la Miranese per 2-0

usando le proprie individualità e la propria esperienza nei confronti di una Miranese giovane volitiva, che ha messo in campo ottime trame e ha mostrato una capacità di sviluppare una buona manovra  corale. I bianconeri una volta passati in svantaggio hanno perso serenità, facendosi sopraffare dal nervosismo. Nel primo tempo infatti la squadra di Mister Nardo si è fatta preferire per la manovra corale disinvolta, mentre la solita Robeganese che si affida alle indiscusse individualità che l'hanno portata proprio in pieno recupero del primo tempo a passare in vantaggio con Nicolas Lopez in sospetta posizione di fuorigioco, vibranti  sono state le proteste di tutti i giocatori bianconeri che però non hanno sortito effetto.  Nella ripresa la Robeganese Fulgor in contropiede ha avuto l'occasione più volte per raddoppiare e chiudere il match ma l'imprecisione degli attaccanti,  la bravura del portiere Baldan ha tenuto aperta la gara fino a pochi minuti dalla fine quando Enrico Moretto con un gran tiro di sinistro da fuori anni ha superato Baldan regalando la rete del 2-0.  Miranese che ha evidenziato limiti offensivi con pochissimi tiri nello specchio della porta del portiere Giuseppe Buggin. Robeganese che con questa vittoria si rilancia anche in campionato agganciando propri cugini in classifica. Arbitraggio insoddisfacente con gli assistenti che hanno segnalato fuorigioco molto discutibili.

Nei padroni di casa buona la prova di Lopez e del solito instancabile Bandiera, nella Miranese si sono distinti il difensore centrale Paolo Fabbri e a centrocampo di Yuri Sacco. 

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato S.C.

Letto 838 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti