Mercoledì, 19 Settembre 2018 06:20

Real Martellago seconda sconfitta 2 a1 a Treviso

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Non e' certo iniziato nel migliore dei modi il campionato per la truppa di Albino Piovesan.

(nella foto) Due partite due sconfitte cinque reti subite  e solo due segnate. Domenica contro il  Treviso Modolo e soci sono stati comunque sfortunati e sinceramente ci stava che chiudessero la gara con almeno un punto. E' stata una partita scoppiettante soprattutto nei primi  venti minuti di gioco dove si sono registrate parecchie occasioni da rete e ben 3 Marcature .Dopo di che nella fase finale del primo tempo il ritmo e' calato causa forse anche la calura  , ma poi si sale di intensità anche nel secondo tempo dove il Real fa di tutto per raggiungere il pari che non arriva solo per sfortuna  e perché a turno centrocampisti ed attaccanti ospiti sciupano l'impossibile. Mancava un nulla per forare l'impacciata difesa del Treviso che nel frattempo nella seconda meta era passata a 4 in linea e i continui sbandamenti non hanno comunque premiato il Real che deve solo fare ammenda. Certe gare vanno chiuse con più cinismo. Questo l'ha capito anche il tecnico Albino Piovesan che a fine gara ha lasciato lo stadio infuriato e senza dichiarazioni alla stampa. Chi ha parlato e' stato ovviamente il Mister del Treviso Graziano che  dopo  aver ringraziato i suoi giocatori obiettivamente analizza l'incontro e riscontra che la sua squadra ha patito ed e' stata in difficoltà al cospetto di un avversario tosto. Nel primo tempo infatti c'e' stato un atteggiamento troppo rinunciatario e la sua squadra ha subito troppo il centrocampo e gli avanti ospiti. Anche il presidente Visenti riconosce che nel primo tempo il suo Treviso ha sofferto troppo ed e' per questo che occorre dar merito al Real di avercela messa tutta per onorare al meglio una gara sulla carta difficile. Adesso il bel gioco non basta più anche perché domenica in casa arriverà il Portomansue primo in classifica con sei punti in due gare e con un attacco roboante visto che in due gare ha fatto 6 centri. In ogni caso Forza Real e che sia un pronto riscatto.

ILPIPPOCALCIO – Dal nostro inviato C.S.

Letto 396 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti