Martedì, 24 Aprile 2018 07:15

Portomansue' si torna in eccellenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Festa grande a Mansuè che dopo la matematica promozione di domenica scorsa, conquistata a Caorle,

contro La Salute, festeggia adeguatamente in casa contro il Vedelago.I ragazzi di mister Lombardi non hanno abbassato la tensione e hanno rifilato un perentorio 5-1 al Vedelago allenato da mister Favero, costretto ai play out per lasalvezza. La squadra di casa ha festeggiato adeguatamente, al termine della partita sono state fatte le canoniche fotografie di rito, poi l’intera squadra è stata annunciata dal Ds Ermanno Amadio, artefice di questa trionfale cavalcata. I giocatori sono stati accolti da veri e propri boati del pubblico e dei giocatori stessi e passano per il “tunnel “ umano composto dai giocatori stessi e staff. Grande festa per i vari protagonisti della cavalcata, il bomber Yves Roland Gnago, forza della natura,autore di 25 gol in campionato, il capitano Perisinotto anima dell’intera compagine, e poi i vari Sakajeva, anche lui spesso a segno, Bounafaa o il portierone Nutta, senza voler pero’ dimenticare nessuno. Il mister Lombardi non ha nascosto la propria emozione ringraziando tutti i giocatori, staff e società, elogiando il gruppo per il risultato conseguito, compiendo una rimonta incredibile sul Fontanella e tenendo a bada le velleità del Treviso. Insomma il Portomansuè torna in eccellenza per restarci, complimenti alla squadra e alla societa’  biancoverde

ILPIPPOCALCIO – Red-azione

Letto 295 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Aprile 2018 07:27
Devi effettuare il login per inviare commenti