Domenica, 28 Gennaio 2018 18:42

Berretti: Padova-Pordenone 1-0

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Allo stadio Appiani di via Carducci il Padova ha la meglio sul Pordenone per 1 a 0 con la rete al 32' del primo tempo di Antonello.

Gara tutto sommato piacevole con i neroverdi che nei primi minuti si fanno preferire ma poi il Padova  prende in mano l'iniziativa con buone trame offensive. Entrambe le formazioni si schierano con il 4-3-3 più ordinato il Padova, mentre il Pordenone lo interpreta in maniera diversa con il numero 10 Beltrame che partendo come mezzala destra è libero di spaziare per l'intero fronte d'attacco. Al 32' come detto la rete che decide l'incontro, la difesa del Pordenone perde palla malamente sulla destra, ne approfitta N'nodim che mette al centro un pallone invitante su cui si scaraventa Antonello che colpisce di testa la palla che  sbatte sul palo rimbalza a pochi cm dalla linea di porta e lo stesso Antonello è il più lesto a ribadire in rete. Allo scadere del primo tempo infortunio per il numero 4 del Pordenone Battilana costretto ad uscire in barella dopo uno scontro fortuito di gioco. Nella ripresa inizialmente meglio il Padova che sfiora un paio di volte la rete del 2-0 la più clamorosa dopo una bella azione sulla destra di Telesi che serve in mezzo il neoentrato Poncia che deve solo appoggiare in rete ma clamorosamente ciabatta permettendo alla difesa del Pordenone di liberare. Il Pordenone così anche grazie ai cambi di Mister Cristante prende coraggio soprattutto negli ultimi 10 minuti assedia la porta di Delle Monache, nel recupero due emozioni, l'espulsione ingenua di Ferrari appena entrato nel Padova per doppia ammonizione e l'occasione per Toffolini che proprio allo scadere del tempo di recupero si trova a tu per tu con il portiere biancoscudato ma calcia clamorosamente a lato.

ILPIPPOCALCIO - Dal nostro inviato T.D

Letto 409 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti